La soluzione in un sassolino


Faccio una fatica tremenda a smacchiare le tovaglie e anzi, a dire la verità, il più delle volte non ci riesco. Eppure alla tovaglia rigorosamente bianca non potrei rinunciare. I set da tavola vanno benissimo per tutti i giorni, ma quando ho ospiti non potrei mai presentare la tavola nuda. Una tovaglia è cura e attenzione, è il vestito da sera che trasforma il tavolo in tavola. Ne possiedo alcune che amo molto, soprattutto per motivi sentimentali. E così, non ve lo nascondo, quando qualcuno rovescia qualcosa, il mio cuore perde un colpo. Mantengo un'espressione distesa e con un sorriso rassicuro il colpevole che non c'è nessun problema, e che basta lavarla. Già, insomma, mica tanto...
Questa estate, in un ristorante giapponese stilosissimo di Ibiza, ho rigirato tra le mani per tutta la serata un oggettino delizioso che mi piace molto esteticamente e che forse, qualche macchia mi aiuterà ad evitarla. Tornata a casa ne ho preparati una dozzina e questo è il tutorial che ho realizzato per la nuova edizione di Illustrazione Ticinese. Un lavoretto semplice semplice, da fare anche insieme ai bambini per sopravvivere a un uggioso pomeriggio autunnale, e un oggettivo personalizzato e di design che potrebbe fare la differenza...


Ho perlato di: oggetti per la tavola, macchie sulla tovaglia, diy, attività creative per bambini, Illustrazione Ticinese, posa posate.

Commenti

Post più popolari