Allo stadio non portarci anche me!



Un bagno caldo prima di dormire è rilassante per chiunque, ma solo una mamma, meglio una plurimamma, può davvero capire cosa intendo. Immergersi nell'acqua calda e profumata, spalmarsi una maschera idratante sul viso e aspettare tutto il tempo che ci vuole perché faccia effetto. Nel silenzio assoluto, con la certezza che nessuno chiamerà, nessuno piangerà, nessuno irromperà in bagno per fare la cacca. E niente. Starsene così, ad occhi chiusi, a pensare ai fatti propri, o proprio a niente. Oh sì, lo sport è una cosa meravigliosa, perché ogni tanto, se va bene una volta alla settimana, calamita gli uomini allo stadio e no, Rita Pavone quando cantava "Perché perché. La domenica mi lasci sempre sola. Per andare a vedere la partita. Di pallone. Perché perché. Una volta non ci porti anche me" non aveva ancora avuto figli!

Ho parlato di: vita da mamma, momenti per se stesse, bagni caldi e maschere di bellezza, Rita Pavone, uomini allo stadio.

Commenti

Post più popolari