Riti di passaggio



Prima o poi ogni bambina al mondo desidera gli orecchini, e i buchi nelle orecchie! La mia, ovviamente, non fa eccezione. Sono anni che mi chiede quando potrà averli, e io ho sempre rinviato, adducendo ad argomenti più o meno verosimili. Primo fra tutti, il fatto che le orecchie crescono, e il buco tende a spostarsi. Non è un'invenzione: i miei buchi crescendo si sono trovati troppo in basso, anche perché ho i lobi piccoli, e oggi sono inutilizzabili. Infatti io gli orecchini non li porto e Valentina non li ha visti certo da me, ma qui, a queste latitudini piuttosto mediterranee, si tende a forare le orecchie molto presto, anche alle neonate, orrore! Oggi però, in un sabato qualunque, il caso ha voluto che, cercando degli orecchini a clip, la commessa ci offrisse di fare i buchi. E di pancia ho detto sì. Tra le mille proposte scintillanti e colorate, tra tutti i fiori, muffin, farfalle e unicorni - per lo stupore di tutti - Valentina ha fatto la scelta più classica che potesse fare, perfetta per lei. E io ora ho la mia piccola ragazza con l'orecchino di perla.

Ho parlato di: orecchini, buchi nelle orecchie, diventare grandi, perle.



Commenti

Post più popolari